Protesi dentarie metal free

Protesi dentarie metal free

Fino a qualche anno fa, per la produzione di alcune parti dei restauri dentali, si ricorreva all’utilizzo dei metalli. Oggi, grazie alle più moderne tecnologie, è possibile invece realizzare impianti dentali metal free che offrono una serie di vantaggi, si distinguono per l’eccellente resa estetica e si integrano perfettamente con i tessuti circostanti, favorendo la crescita del tessuto gengivale.

Sostituire le amalgame: i benefici per la salute

Fino a una decina di anni fa circa, per la realizzazione di otturazioni e ricostruzioni, si utilizzavano delle amalgame a base di mercurio, composito che si è scoperto essere dannoso per la salute. Il composito di stagno e mercurio infatti, è causa di danni all’organismo tali da poter pregiudicare la salute del paziente; sostituire le vecchie amalgame con nuovi impianti metal free è importante per non rischiare che queste sostanze nocive si diffondano nell’organismo o che alterino la naturale colorazione dei denti, portandola ad assumere tonalità tendenti al grigio.

Implantologia metal free: di cosa si tratta

Oggi, per la realizzazione di otturazioni e protesi, si può optare per soluzioni prive di metallo come per esempio le corone di ceramica e i compositi. L’utilizzo di questi materiali metal free consente di realizzare manufatti protesici totalmente sicuri per il paziente.

I materiali più diffusi per la realizzazione delle protesi dentarie sono:

  • Ossido di zirconio: materiale idoneo alla costruzione di ponti dentali
  • Resine composite: ideali per la realizzazione di otturazioni, intarsi e corone
  • Ceramica integrale: prevalentemente indicato per i restauri di denti singoli anteriori.
  • Disilicato di litio: particolarmente indicato per i restauri estesi ed estetici.

Tutti questi materiali impiegati per la produzione di protesi sono biocompatibili e totalmente anallergici. Hanno una resa estetica maggiore che porta il dente artificiale ad essere molto simile al dente naturale e non vi è più presenza degli aloni grigi o dei bordi metallici che invece erano visibili con i restauri di vecchia generazione.

 

Noi di GmOdontotecnica ci occupiamo della produzione di manufatti protesici con tecnologie CadCam. Contattaci per maggiori informazioni.

Leave a reply