Overdenture

Overdenture: cos’è e quando utilizzarla

L’overdenture è un sistema composto da una protesi removibile (totale o parziale) rimovibile che viene ancorata a radici naturali o a impianti dentali. Caratteristica distintiva dell’overdenture rispetto ad altre protesi è che essa è priva di palato, risultando così più leggera e meno ingombrante.

Di norma l’overdenture è costituito da resina e rinforzi in metallo

Overdenture: come funziona

L’overdenture è costituita da due parti:

  • Impianto fisso (radice artificiale)
  • Protesi removibile (denti e gengiva artificiali)

L’overdenture è quindi una protesi removibile che può essere comodamente tolta dal paziente con una leggera pressione e un piccolo clic. Così facendo è solo la parte costituita dai denti e dalla gengiva artificiali ad essere rimossa, lasciando invece salda la radice artificiale (impianto).

La parte removibile della protesi viene ancorata all’impianto, che resta fisso, inserendo i pilastri in due possibili opzioni:

  • Sulle radici: qualora le radici naturali del dente siano solide e in salute è possibile sfruttarle per l’inserimento dei pilastri
  • Sull’osso mascellare o sulla mandibola.

La protesi risulta così stabile e robusta e facilmente estraibile al tempo stesso.

Le protesi vengono ancorate agli impianti con i cosiddetti “attacchi-femmine” che vengono bloccati sugli “attacchi-maschi”. Vi sono diverse diverse tipologie di attacchi impianto-protesi:

  • Attacchi singoli a sfera (ball-attachement): sono economici e semplici da utilizzare ma richiedono più manutenzione.
  • Sistemi di bloccaggio a barra: la protesi viene munita di un connettore per l’aggancio alla barra dell’impianto. Può essere fissato sia sull’arcata superiore che su quella inferiore.
  • Corone telescopiche.

Overdenture: vantaggi per il paziente

Il vantaggio dell’overdenture è, oltre alla possibilità di rimuovere gli elementi protesici al bisogno, anche quello di poterli pulire più agevolmente e con più efficacia ma non solo, l’overdenture infatti è meno invasivo di altre soluzioni protesiche e ha tempi di guarigione ridotti.

 

Leave a reply